Carla Regina

498-07_CONCERTOrHa incominciato giovanissima lo studio della musica, diplomandosi in pianoforte presso il Conservatorio “Piccinni” di Bari e successivamente in Musica da Camera Vocale e Canto Lirico presso il prestigioso Conservatorio “Verdi” di Milano, studiando com Eughenia Dundekova, Floriana Cavalli, Daniela Uccello e Sonia Turchetta. 
Si è perfezionata con maestri quali Elio Battaglia, Gabriella Ravazzi, William Matteuzzi, Thomas Quasthoff, Mal Waldron (voce) inoltre ha approfondito l’aspetto recitazione con il metodo Strasberg (Actor’s studio, Roma, 2002).

Dopo essere stata pianista accompagnatrice e maestro collaboratore con Claudio Abbado al Teatro Comunale di Ferrara, sceglie definitivamente il canto debuttando come mezzosoprano in Francia al Festival de Haute Limousin nel 1998.

I vari riconoscimenti che ne sono conseguiti (tra cui Premio Internazionale per nuovi talenti “Oscar della Musica” 2001) confermano il talento di questa poliedrica artista la cui carriera si snoda attraverso l’opera lirica, il repertorio sacro e liederistico, la musica contemporanea del ‘900 con esibizioni in Italia e all’estero Grachtenfestival (The Netherlands), Baden PowelTheatre (Brazil) Teatro Sperimentale di Spoleto (Italy), Schleswig-Holstein Festival, Rossini in Wildbad Festival (Germany),

E’  Den Enden Opera House (Denmark), Usa e prestigiose collaborazioni tra cui (Stuttgart Philharmonic Orchestra, Ensemble Contraint, Divertimento Ensemble, Nederlandse Promenade Orkest, Orchestra dei Pomeriggi Musicali).

inviaggioportraitphoto 2011rE’ in Olanda, dove da anni l’artista vive, che nel 2003, debutta nella Carmen di G.Bizet riscuotendo un grande successo di pubblico di critica; produzione ripresa nel 2004 in 8 recite con 10000 spettatori.
Da questa produzione è stato tratto un DVD vincitore di un importante premio nei Paesi Bassi. Nel marzo 2006 ,Carla Regina debutta al “Het Fijnhout“ Theater di Amsterdam, Olanda con la piece teatrale “Music for a while”,che la vede in veste di cantante lirica, jazz, attrice, pianista, autrice dei testi e regista. Lo spettacolo ottiene un grosso successo di pubblico e di critica e la cantante si afferma come un` artista a tutto tondo, dimostrando la sua vera vocazione nel teatro musicale.
Nel 2007 lo spettacolo debuttacon successo in Italia (“Musica per un attimo”) e la cantante viene insignita del Premio Leonardiano Sezione Musica, dalla sua città natale.
 Nel 2008 è la volta del nuovo spettacolo di teatro musicale “ Het Leven is een opera” (“La vita è un’opera”), inno all’opera e al teatro da cui viene tratto anche un DVD Documentario.

DSC_6275rNel 2009 nasce la Fondazione “Voice, Actually!”: una piattaforma creativa e produzionale che raggruppa tutti i progetti dell’artista, opera, teatro musicale e tv, laboratori e performances su misura per eventi speciali.
La prima produzione della Fondazione è “In viaggio”, spettacolo dove la cantante affronta opera e folk, che è in tour per l`Olanda in 2010-2011, con ottime recensioni e successo di pubblico.
Nel 2012 è la volta di “Preludiando”, e nel 2013 la partecipazione al progetto internazionale sul futuro dell’Opera “Opera Playground” da cui è tratto un documentario televisivo prodotto dal Festival olandese OperaDagen.Carla Regina si è esibita per la televisione olandese, danese, e per la televisione latino-americana Teleglobo.
Nel 2012 le viene dedicato un episodio del programma-documentario televisivo “Het Beloofde land” , in onda sulla televisione nazionale olandese Ned 2 che segue la vita e la carriera della cantante.

dsc_0005rDal 2006 è il direttore artistico del gruppo “Opera Viva” (“Het Klooster” in Woerden, NL) dove crea, sviluppa e dirige spettacoli teatrali d`opera che includono venti cantanti lirici, orchestra e guest performers (dipartimento di danza, ecc).

 

 

 

 

 

Hanno detto di lei:

”…una voce incisiva, una presenza scenica importante, unita ad un brillante talento d`attrice…” (Westland.Courant, NL);

“…un successo trasformato in trionfo dagli spettatori incantati dalla voce suadente e dalla presenza dell`artista…” (Brasil-on-line):”…

“il mezzosoprano riporta un successo personale dotando il personaggio di un colore drammatico e intenso..” (Orpheus, Germania);”

…la cantante italiana e`capace di cambiare voce e stile con la stessa intensita` e passionalita`” (Dagblad Limburger,NL). …

”Un porgere musica, canto, narrazione con una gestualità classica e moderna al tempo stesso, una espressività scenica incisiva e la voce bella, intensa, piena, vibrante…”(E.Pani, critico della Gazzetta del Mezzogiorno):

“La cantante italiana, dimostra di essere a suo agio in ogni stile, com un colore e una interpretazione che fanno venire la pelle d`oca..” ( Het Parool, Paesi Bassi)

..”La sua voce è uno strumento potente e intenso che arriva dritto al cuore. La completa padronanza del suo strumento e la versatilità sono i punti forti di questo mezzosoprano dai molti colori e dalle molte sfumature…” (Corriere del Teatro, Italia)

Carla Regina e la Fondazione Voice. Actually sostengono attivamente il progetto “Maternità Lia Speranza” della Sma Società Missioni Africane in Nambuangongo, Angola.

Per raccogliere fondi, la cantante ha creato e si è esibita in spettacoli teatrali di beneficenza: 2011 Guerriera per amore, 2012 Le cose che non ti ho detto (filmato dalla televisione olandese).